Autografo Giuseppe Garibaldi Romania Richiesta Aiuto Minacce Orientali


Autografo Giuseppe Garibaldi Romania Richiesta Aiuto Minacce Orientali


Autografo di Giuseppe Garibaldi, celebre patriota e militare italiano, su relazione a firma di Jancu Negura, politico rumeno.

Documento manoscritto redatto a nome di Iancu Negura, membro del Parlamento rumeno, con intestazione manoscritta autografa di Giuseppe Garibaldi, inviata all'attenzione di Domenico Federico Seismit-Doda.

La relazione è divisa in tre punti distinti e mostra il quadro dela situazione storica e politica della Romania dell'epoca.
Viene nel dettaglio analizzata la storia delle colonizzazioni del territorio e la relativa composizione demografica suddividendo in tre gruppi la popolazione della Dacia, ovvero: "Romania Libera 5.000.000; sotto l'Austria 3.400.000; sotto la Russia 700.000, oltre ad evidenziare  numerose analogie tra i popoli della Dacia e dell'Italia e criticare aspramente il governo di Carlo I di Romania (Carlo di Hohenzollern-Sigmaringen).

La vera preoccupazione di Negura è pero rivolta alla crescente pressione dell'Austria e della Russia sui popoli della Dacia, a fronte anche del trattato segreto siglato tra l'Austria e la Prussia per la distruzione della Romania e per il suo assoggettamento all'Austria, scoperto e  pubblicato dai giornali francesi dell'epoca.

La relazione, che da una prima analisi si mostra come un manifesto agli italiani, uomini di intelletto e di cuore evidenziando le numerose similitudini tra popoli lontani, altro non è che una vera e propria richiesta di aiuto da parte dell'Italia a favore della Romania affinché si possa arginare ed anticipare l'incombente minaccia del blocco austriaco e russo.

Data l'importanza delle questioni qui trattate, Garibaldi decise di inviare il documento a Domenico Federico Seismit-Doda, celebre politico e patriota italiano che collaborò con l'Eroe dei Due Mondi, nei processi di unificazione Italiana, per una sua considerazione.

La relazione non riporta datazione e luogo, ma a seguito di alcune ricerche storiche e calligrafiche sulla grafia di Garibaldi, possiamo far risalire il manoscritto tra 1866 (data di insediamento di Carlo I di Romania) ed il 1875.  

Si allega inoltre una bellissima foto cabinet originale dell'epoca che raffigura un giovanissimo Garibaldi in uniforme militare.

Articolo venduto

Dettagli autografo

Codice autografo: MG123420

Data autografo:

Pagine: 20

Pagine manoscritte: 15

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 33.5x22 cm

Questo autografo è certificato da Associazione Autografia Periti Calligrafici Certificatori e garantisce al 100% l'autenticità. Il certificato non ha limiti di tempo ed è valido in tutto il mondo.