Autografo di Giuseppe Verdi Compositore Richiesta Anticipo G. Ricordi


Autografo di Giuseppe Verdi Compositore Richiesta Anticipo G. Ricordi


Lettera interamente autografa di Giuseppe Fortunino Francesco Verdi, universalmente riconosciuto come uno dei più importanti compositori di opere liriche, ma anche come uno dei maggiori compositori in assoluto.

Lettera redatta presso Genova il 17 Marzo 1889.

Lettera manoscritta con firma autentica di Giuseppe Verdi inviata a Angelo Vecchio - dottore in matematica presso Pavia - in cui comunica di aver ricevuto la sua lettera unitamente alla copia di quella di Antonio Ghislanzoni - celebre librettista il cui nome è legato soprattutto al libretto dell'Aida dello stesso Giuseppe Verdi - nella quale dichiara espressamente di trovarsi in gravi ristrettezze economiche; Verdi rassicura dunque il proprio amico e interlocutore garantendogli che avrebbe provveduto a scrivere il giorno stesso a Giulio Ricordi - noto editore musicale - affinché pagasse per suo conto a Ghislanzoni la somma di Lire 200. 

La lettera è corredata di busta originale con intestazione del destinatario sul retro, francobollo e timbri postali originali. 

Articolo venduto

Dettagli autografo

Codice autografo: CDPMG0919

Data autografo: 17/3/1889

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 1

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 18x11.5 cm

Questo autografo è certificato da Associazione Autografia Periti Calligrafici Certificatori e garantisce al 100% l'autenticità. Il certificato non ha limiti di tempo ed è valido in tutto il mondo.