Autografo Pietro Mascagni Raccomandazione Tenore Bonci Falstaff Parma


Autografo Pietro Mascagni Raccomandazione Tenore Bonci Falstaff Parma


Lettera interamente autografa e firmata da Pietro Mascagni celebre compositore e direttore d'orchestra italiano. Mascagni visse a cavallo tra Ottocento e Novecento, occupando un posto di rilievo nel panorama musicale dell'epoca, soprattutto grazie al successo immediato e popolare ottenuto nel 1890 con la sua prima opera, Cavalleria rusticana, adattamento dell'omonima novella di Giovanni Verga. In seguito Mascagni compose altre 15 opere che gli valsero una popolarità mondiale, insieme a pochi altri compositori. 

Lettera su carta intestata del Liceo Musicale Rossini con busta anch'essa autografa dell'allora Direttore Pietro Mascagni. 

All'interno della lettera Mascagni raccomanda al celebre Prof. Vincenzo Cervi di Parma il giovane tenore Alessandro Bonci, allievo del liceo Rossini, che si recherà a Parma per cantare al Regio il Falstaff. Grazie alla raccomandazione del Mascagni il Bonfi nel 1896 fece il suo debutto al Teatro Regio di Parma, nel Falstaff di Giuseppe Verdi. 

Bonci nacque professionalmente al Conservatorio "Gioachino Rossini" di Pesaro, dove ebbe modo di lavorare con Carlo Pedrotti e Felice Coen. 

Lettera redatta a Pesaro il 26 Dicembre 1895.

Articolo in lavorazione
0,00 €
IN LAVORAZIONE

Dettagli autografo

Codice autografo: GG-ASTi0922

Data autografo: 26/12/1895

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 1

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 18.2x11 cm