Demidoff Anatolio

Immagine autore

Anatoli Demidoff (Firenze, 17 aprile 1812 – Parigi, 29 aprile 1870), è stato un imprenditore russo, e primo Principe di San Donato. 

Fu tra i primi estimatori della nascente arte romantica e sostenne pittori francesi e russi (Karl Briullov, Paul Delaroche, Eugène Delacroix, Eugène Lami e Auguste Raffet): fu inoltre tra i migliori clienti della prestigiosa gioielleria Chaumet di Parigi.

A Firenze fu nel 1850 presidente della Società Anonima Fiorentina che organizzava le corse di cavalli presso l'ippodromo "Le Cascine" il cui tracciato era inizialmente sul "prato del Quercione" e venne in seguito spostato in quello del Visarno. Fu il committente della statua di Lorenzo Bartolini dedicata al padre, che, dopo la sua donazione alla città, si trova in piazza Demidoff.


Categorie del personaggio

Gli autografi di questo personaggio