Rezzonico Carlo

Immagine autore

Carlo Rezzonico iuniore (Venezia, 25 aprile 1724 – Roma, 26 gennaio 1799) è stato un cardinale italiano, nipote di papa Clemente XIII. 

Papa Clemente XIII lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 2 ottobre 1758.

Nella sua lunga carriera ecclesiastica fu titolare di diverse chiese romane e ricoprì anche il ruolo di camerlengo della Camera Apostolica. Prese parte al conclave del 1769, da cui uscì eletto Clemente XIV, e a quello del 1774-1775, da cui uscì eletto Pio VI.

Morì il 26 gennaio 1799 all'età di 74 anni.



Categorie del personaggio

Gli autografi di questo personaggio