Autografo di Giuseppe Mazzini Lettera Moti di Milano Risorgimento


Autografo di Giuseppe Mazzini Lettera Moti di Milano


Lettera interamente autografa di Giuseppe Mazzini celebre patriota e politico, inviata al giornalista ed amico Vincenzo Brusco Onnis, senza data ma databile tra il 1855 e il 1860.


All'interno della missiva (redatta su sottile carta velina, tipica delle comunicazioni che non dovevano essere conservate ed all'occorrenza distrutte) il Mazzini scrive all'Onnis riguardo alcune "agitazioni" riguardanti la Città di Milano.

La lettera termina con il patriota che scrive se: "nulla accade di speciale scriverò qualcosa per Roma per il Pubblico e per il Privato, ma bisognerà aspettare parecchi giorni".

Presente un appunto successivo dove viene consegnata la lettera alla sua futura biografa Fanny Manis, celebre autrice della biografia "Una figlia spirituale di Giuseppe Mazzini".

Lettera di grande interesse che racconta un Mazzini interessato alla politica italiana e molto attento alle evoluzioni delle dinamiche sociali.


Articolo in lavorazione
0,00 €
IN LAVORAZIONE

Dettagli autografo

Codice autografo: AST0122

Data autografo:

Pagine: 2

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 21x12 cm