Cantù Cesare

Immagine autore

Cesare Ambrogio Cantù (Brivio, 5 dicembre 1804 – Milano, 11 marzo 1895) è stato uno storico, letterato, politico e archivista italiano.Deputato al parlamento dall'Unità d'Italia (1861) al 1867, fu il fondatore dell'Archivio storico lombardo e presidente onorario della SIAE.

Letterato legato all'area romantica e al cattolicesimo poi, il Cantù fu autore di numerosi romanzi (tra i quali spicca Margherita Pusterla), di saggi storici (Storia Universale e Grande illustrazione del Lombardo Veneto) e di storiografia letteraria (Ragionamenti per servire di commento ai Promessi Sposi; Storia della letteratura italiana).

Dal 1873 fino alla sua morte, fu infine Direttore dell'Archivio di Stato di Milano, organizzandolo (non senza qualche pecca) e trasportandone la sede nell'ex Collegio Elvetico/Palazzo del Senato.


Categorie del personaggio

Gli autografi di questo personaggio