Autografo di Dioscoride Vitali Chimico Lettera Crisi Moglie di Piazza


Autografo di Dioscoride Vitali Chimico Lettera Crisi Moglie di Piazza


Lettera interamente autografa di Dioscoride Vitali chimico farmaceutico e tossicologo.

Lettera redatta il 26 Settembre 1866 con francobollo e timbro postale originale e intestazione del destinatario sul retro.

Lettera manoscritta con firma autentica di Dioscoride Vitali in cui scrive al professor Pietro Piazza presso il Quartier Generale del Corpo dei Volontari Italiani dicendo di volerlo rendere consapevole dello stato di salute della di lui moglie che dal giorno in cui è arrivata a Bologna si è abbandonata a una tristezza d'animo tale che niente vale a confortarla; dice che lui e la sua equipe stanno facendo il possibile per consolarla e distrarla, ma invano dato che si ciba pochissimo, piange e si dispera; il timore che questo possa recar danno alla sua salute lo ha spinto a scrivergli di nascosto da lei e a suggerirgli infine, dato l'affetto che c'è tra i due, di tornare dalla moglie a cui certamente gioverebbe la di lui presenza. 

Dettagli autografo

Codice autografo: GGMG0619K9

Data autografo: 26/9/1866

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 21x13.5 cm

Altri autografi dello stesso personaggio