Autografo di Gaetano Donizetti Compositore a Cobianchi Affari Musicali


Autografo Gaetano Donizetti Compositore a Cobianchi Affari Musicali


Lettera autografa del compositore Gaetano Donizetti inviata all'amico Gaetano Cobianchi, Cavaliere della Croce di Ferro, in Rue de la Madeleine a Parigi. 

All'interno della lettera Donizetti parla di diversi fatti che stanno accadendo e informa il destinatario che a causa di Pacini sta perdendo la testa. Il signor Bearn sta visitando a volte Pacini per pietà, e deve fare qualcosa con il M° Cherubini.

Donizetti parla poi di un napoletano, Nigri (Sergio Nigri, compositore e flautista molto apprezzato da Donizetti, morto giovanissimo nel 1839 all'età di 35 anni). Dice che sta cercando un lavoro e tornerà a casa. Dice che Nigri può cantare o accompagnare, o mangiare o bere e lo farà (povero Nigri!).

La lettera si conclude con un caloroso saluto a lui, a sua moglie ed a tutti gli amici comuni.

Su pregiata carta Bath, lettera viaggiata senza data.

Dettagli autografo

Codice autografo: TT0319

Data autografo: 1830

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Buone

Dimensioni: 27x22.5 cm