Autografo Vincenzo Balocchi Medico Promozione Strumenti Chirurgici


Autografo Vincenzo Balocchi Medico Promozione Strumenti Chirurgici


Lettera interamente autografa di Vincenzo Balocchi celebre chirurgo, ginecologo e professore, lavorò presso l'Ospedale di Santa Maria Nuova e nel 1846 pubblicò il Manuale completo di ostetricia che ebbe dal 1847 al 1871 quattro edizioni. Lettera con intestazione del destinatario sul retro e timbro postale.

Lettera redatta a Firenze il 2 Marzo 1856.

Lettera manoscritta e autografa di Vincenzo Balocchi inviata ai Fratelli Lollini, celebri fabbricanti di strumenti chirurgici presso Bologna, in cui comunica che finalmente la sera prima è riuscito a togliere dalla dogana la cassetta con gli strumenti chirurgici da loro inviatagli e loda il loro lavoro che vorrebbe in qualche modo supportare, promuovendo appunto i loro prodotti; aggiunge tuttavia che è da notare il fatto che simili fabbricazioni furono già introdotte anche in Toscana e dovettero perire perché la concorrenza estera, soprattutto francese, le uccideva. Continua dicendo che necessarie per il fabbricante sono queste tre qualità: precisione del lavoro, bontà assicurata dello strumento, modicità di prezzo; se una di queste sarà inferiore allo strumento estero, sarà sempre preferito quest'ultimo perché da sempre si usa preferire ciò che viene da lontano e specialmente da Parigi. Chiede che gli venga inviata nota con il prezzo di ogni strumento e dice che se volessero spedire una nota generale dei loro fabbricati con relativi costi, potrebbe promuoverli e impegnarsi affinché il loro impiego venga preferito a quello degli strumenti esteri.  

Dettagli autografo

Codice autografo: GGMG0119

Data autografo: 2/3/1856

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Buone

Dimensioni: 25x20 cm