Autografo di Carlo Oppizzoni Cardinale Richiesta Congedo Gendarme


Autografo di Carlo Oppizzoni Cardinale Richiesta Congedo Gendarme


Lettera a firma di Carlo Oppizzoni celebre Cardinale e arcivescovo cattolico italiano; fu insignito da Napoleone del titolo di senatore del Regno d'Italia e fu membro dell'ordine della Corona di ferro; fu Arcicancelliere della pontificia università di Bologna.

Documento con intestazione sul retro.

Lettera redatta presso Bologna l’1 Novembre 1806.  

Lettera in cui Oppizzoni invia una raccomandazione ad un medico a Milano circa il caso del Gendarme Celestino Toreschi Pavese che chiede di essere congedato a causa della sua salute precaria. 


Dettagli autografo

Codice autografo: GGMG1218*

Data autografo: 1/11/1806

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 24.5x18.5 cm

Altri autografi dello stesso personaggio