Autografo di François-Adrien Boieldieu Opera Rubata Donizetti


Autografo di François-Adrien Boieldieu Musicista Donizetti


Lettera Autografa del musicista François-Adrien Boieldieu inviata al grande Tenore Adolphe Nurrit

All'interno Boieldieu annuncia che la sua opera "Jean de Paris" è stata consegnata agli italiani con la musica di Donizetti.

Boieldieu si dichiara molto seccato di questo, in quanto la sua opera verrà stravolta, descrivendo poi nel dettaglio tutti i cambiamenti che vi saranno apportati.

La lettera prosegue con il risentimento del compositore nei confronti del Teatro comico francese e minaccia di ritirare, oltre che il "Jean de Paris" anche la "Dame Blanche".

Alla fine della lettera il musicista comunica al destinatario che darà battaglia per la situazione creatasi e non nei confronti del Donizetti, che reputa una persona splendida.

Nurrit fu un celebre tenore che collaborò con i più grandi musicisti dell'epoca, come Liszt, Donizetti e Berlioz; purtroppo morì suicida a soli 37 anni a causa della forte depressione che lo colpì.

 

Dettagli autografo

Codice autografo: GG-FAB101-MUS

Data autografo:

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 4

Condizioni: Buone

Dimensioni: 18x11.6 cm