Autografo di Aurelio Saffi a Mecca per Lapide Martiri Giovine Italia


Autografo di Aurelio Saffi a Mecca per Lapide Martiri Giovine Italia


Lettera interamente autografa di Aurelio Saffi celebre patriota e politico italiano, a cui si allega busta con intestazione del destinatario sul retro.

Lettera redatta a Bologna il 29 Novembre 1879 e indirizzata a Ettore Mecca Direttore del Popolo d’Italia presso Genova.

Lettera in cui si comunica il proprio assenso e si elogia la proposta di Mecca alle Associazioni Operaie di consacrare una lapide ai Martiri della Giovine Italia fucilati nel 1833; per quanto riguarda l’epigrafe per la suddetta lapide Saffi suggerisce poi a Mocca di rivolgersi al Carducci che è maestro in tale arte.


Dettagli autografo

Codice autografo: DM1018

Data autografo: 29/11/1879

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 21x13.5 cm