Autografo di Giuseppe Prina Politico Invio Decreti Governo Provvisorio


Autografo di Giuseppe Prina Politico Invio Decreti Governo Provvisorio


Lettera a firma di Giuseppe Prina politico italiano, Ministro delle finanze del Regno d’Italia, su carta intestata del Reggente le finanze nazionali.

Lettera redatta il 29 Novembre 1798.

Lettera in cui Prina comunica all’intendente di Aqui l’invio delle stampe per la pubblicazione dei tre nuovi decreti del Governo Provvisorio: in virtù del primo dichiara Benemerito della Patria il cittadino Pietro Barberio Mastro Calzolaio per l’offerta di Lire 500 in biglietti in dono gratuito e invia poi i nomi - da riportare in un registro apposito - di coloro che fanno simili offerte; comunica che il secondo decreto abolisce la tortura di ogni specie e in qualunque caso; e comunica che il terzo decreto è un ordine del Comitato di Finanza che obbliga le Municipalità e chiunque altro a restituire il denaro che è stato elargito dagli Ufficiali di Gabelle e da altri contabili.  

Dettagli autografo

Codice autografo: GGMG1018*

Data autografo: 29/11/1798

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 25x19.5 cm