Rossellini Renzo

Immagine autore

Renzo Rossellini (Roma, 24 agosto 1941) è un produttore cinematografico e regista italiano. 

Nel 1984, Rossellini e sua moglie Elisabetta Caracciolo, subiscono un terribile incidente stradale. La loro auto, poco fuori Roma, viene spinta da due automobili fuori dalla carreggiata, dentro un dirupo. Sua moglie è in coma e morirà qualche mese dopo. Rossellini ha molte ossa e costole fratturate.

In quello stesso anno, dopo aver lasciato la Gaumont, Rossellini fonda la Artisti Associati, con la quale si assicura alcuni successi di distribuzione (tra cui 9 settimane e ½ di Adrian Lyne).

Trasferitosi a Los Angeles, Rossellini conosce e sposa, nel 1989, l'avvocato Victoria Kifferstein, impegnata nel mondo del cinema. Dal loro matrimonio nascono due figli, Giulia e Raphael Roberto. Victoria Rossellini nel 1992 entra nella 20th Century Fox, fa carriera e ne diventa nel 2016 vice-presidente. In questo periodo, Rossellini si occupa ora per lo più di insegnamento (tra Italia, Stati Uniti e Cuba), gira Diritto di sognare (2006, documentario sulla mafia), ed è il presidente di diverse associazioni, tra cui la "Associazione culturale Roberto Rossellini per la diffusione della conoscenza".

Nel 2010 collabora in veste di produttore al cortometraggio di Mario Monicelli, La nuova armata Brancaleone.

Renzo Rossellini nel 2014 co-produce il film Born in the U.S.E. dedicato ai 120 anni della nascita del cinema. Al film hanno preso parte il Maestro Leone d'oro alla carriera Francesco Rosi, il premio Oscar per Nuovo cinema Paradiso Giuseppe Tornatore ed il compositore Luis Bacalov premio Oscar per la colonna sonora de Il postino. Il film Born in the U.S.E. è diretto dal regista Michele Diomà.

A partire dagli anni Novanta, Rossellini ha tenuto corsi d'insegnamento in diverse università: produzione cinematografica e televisiva alla NUCT, Nuova università del cinema e della televisione di Roma; storia del cinema europeo alla UCLA, University of California di Los Angeles, all'Università di Salerno - Fisciano e all'Università Federico II di Napoli; storia del cinema alla EICTV, Escuela Internacional de Cine y TV di Cuba e all'Università di Santo Domingo; estetica cinematografica all'UQAM, l'Università del Quebec a Montreal.

Nel nuovo millennio, Rossellini ha dedicato un grande e costante impegno, con l'aiuto di Gabriella Boccardo, nel mantenere, valorizzare, diffondere sui nuovi media il ricordo di suo padre Roberto e delle sue opere.


Categorie del personaggio

Gli autografi di questo personaggio


Nessun autografo disponibile per questo autore