Autografo di Cesare Cantù Lettera Contessa Erminia Manna Roncadelli


Autografo di Cesare Cantù Lettera Contessa Erminia Manna Roncadelli


Lettera interamente autografa e firmata di Cesare Cantù celebre storico, letterato, politico e archivista italiano; deputato al parlamento dall'Unità d’Italia, fondatore dell'Archivio storico lombardo e presidente onorario della SIAE, fu un letterato legato all'area romantica e al cattolicesimo oltreché autore di numerosi romanzi, di saggi storici e di storiografia letteraria. Dal 1873 fino alla sua morte fu infine Direttore dell'Archivio di Stato di Milano. 

Cantù scrive alla Contessa Erminia Manna Roncadelli di Roma informandola che anche lui si trova nella capitale in via S. Andrea delle Fratte 21 e non sa bene a che numero abiti Lei. 

La data è stata da noi estrapolata dal timbro postale. 


Condizioni: La lettera presenta un restauro sul retro, sopra all'intestazione anch'essa autografa del Cantù, che non compromette l'integrità dell'autografo. 

Articolo in lavorazione
0,00 €
IN LAVORAZIONE

Dettagli autografo

Codice autografo: GGAST1222

Data autografo: 2/12/1869

Pagine: 4

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Buone

Dimensioni: 18.6x12.7 cm