Autografo di Alfonso Gonzaga Disordini Massimo del Carrara da Mantova


Autografo di Alfonso Gonzaga Disordini Massimo del Carrara da Mantova


Lettera interamente autografa e firmata di Alfonso Gonzaga noto condottiero italiano e arcivescovo di Santa Romana Chiesa, redatta a Mantova il 13 Marzo 1638 senza destinatario. 

Alfonso Gonzaga fu sia un condottiero che arcivescovo, fu infatti assoldato dal Re di Spagna per combattere contro i Francesi, fino al 1621 che ottenne l'Arcivescovado di Rodi, sede molto importante della Chiesa Cattolica in Grecia.

Il condottiero comunica all'interlocutore alcune informazioni: dapprima fornisce la propria opinione circa i disordini accaduti attorno alla figura di Massimo del Carrara e dalla sua grazia, poi prosegue con la descrizione di una stoffa per realizzare un abito ed infine fornisce alcune informazioni su di una lite in corso. 


Articolo in lavorazione
0,00 €
IN LAVORAZIONE

Dettagli autografo

Codice autografo: AST1222i

Data autografo: 13/03/1638

Pagine: 2

Pagine manoscritte: 1

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 19.7x29 cm