Autografo Sebastiano Ferrero Lettera Ludovico Il Moro Pagamento Dote


Autografo Sebastiano Ferrero Lettera Ludovico Il Moro Pagamento Dote


Lettera con autografo di Sebastiano Ferrero celebre consigliere, tesoriere generale e amministratore generale del Ducato di Milano, su lettera in bella grafia datata 23 dicembre s.d.

Lettera inviata a "Illustrissimo et excellentissimo Principi domino Ludovico Mediolanenses Duci domino meo colendissimo" Ludovico Sforza detto il Moro, una delle figuri più importanti del Rinascimento Italiano.

All'interno della lettera,  vergata su un unico foglio in bella grafia, il Ferrero conferma, come testimone informato dei fatti, che effettivamente la vertenza sorta per il sequestro di certi danari di «monsignore el Vescovo Vinariense» dietro istanza dell’abate di «San Antonio Vianese è stata risolta per il meglio, con una concordia scritta e una donazione a «Monsignore de Montheniu, maxime per adviso di pagare la dota de la figliola e compire il matrimonio ben trattato".

Interessante documento che inquadra un importante gentiluomo della fine del Quattrocento in relazione ad uno dei protagonisti del Rinascimento italiano.

Articolo in lavorazione
0,00 €
IN LAVORAZIONE

Dettagli autografo

Codice autografo: MFAST1221

Data autografo: 23/12/

Pagine: 2

Pagine manoscritte: 2

Condizioni: Ottime

Dimensioni: 28x21 cm